Viaggi > PROGRAMMI

Mese di riferimento: Aprile 2020

Durata:

 
Bergamo & Crespi d’Adda
con il celebre Santuario di Caravaggio

04 APRILE: Raduno dei Partecipanti e partenza in Pullman GT per Bergamo, nota Città storica della transpadana. Pranzo libero durante il percorso ed arrivo nel primo pomeriggio per la visita con guida di Bergamo Alta, Città medievale circondata da bastioni eretti nel XVI secolo, durante la dominazione veneziana, che si aggiungeva alle preesistenti fortificazioni al fine di renderla una fortezza inespugnabile.                                                                                                                         La parte più conosciuta e frequentata di Bergamo Alta è Piazza Vecchia, con la fontana Contarini, il Palazzo della Ragione, la Torre civica (detta il Campanone), che ancora oggi alle ore 22 scocca 100 colpi - quelli che in passato annunciavano la chiusura notturna dei portoni delle mura venete - e altri palazzi che la circondano su tutti i lati. Sul lato sud di Piazza Vecchia si trovano il Duomo, la Cappella Colleoni dell'architetto Giovanni Antonio Amadeo con i monumenti funebri al condottiero Bartolomeo Colleoni e a sua figlia Medea, il Battistero eretto da Giovanni da Campione e Santa Maria Maggiore. La Chiesa ospita la tomba del musicista Gaetano Donizetti.    Al temine sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
05 APRILE:  Prima colazione ed in mattinata escursione a Crespi d’Adda per visitare l’incredibile “Villaggio operaio” patrimonio UNESCO. Costruito nel 1877 alla confluenza di due fiumi, Crespi d’Adda è l’esempio più integro e meglio conservato di villaggio operaio in Europa. Ha un’anima tutta sua, inviolata, capace di trasportare a un tempo e un luogo lontani. Crespi d’Adda è rimasto immutato, visto che nulla è cambiato dagli anni Trenta del secolo scorso – le case, la struttura urbana, i confini sono gli stessi. Un tuffo nel passato accompagnati da una guida che illustrerà …. un autentico sogno. Pranzo e pomeriggio visita al grandioso Santuario della Madonna di Caravaggio, voluto nel XV° secolo da Carlo Borromeo e ricco di marmi ed opere d’arte. Possibilità di visitare il graziosa paese famoso per aver dato i Natali al celebre Pittore Michelangelo Merisi noto soprattutto con il soprannome “Il Caravaggio”.
Al termine partenza con arrivo in serata.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE      170
Supplemento singola € 20
 
viaggi