Viaggi > GITE GIORNALIERE

Mese di riferimento: Aprile 2019

Durata:

LIVORNO
 
* Raduno dei Partecipanti e partenza in Pullman GT per Livorno, il “ Porto dei Medici”.                                                     Patria di personaggi famosi come Modigliani, Mascagni, Fattori, Ciampi, la Città si popolò durante il XVI° secolo con l’emanazione delle leggi Livornine, con le quali diventava porto franco dove ognuno poteva professare la propria religione. Testimonianza le numerose Chiese di vari riti, Ortodosso Armeno Valdese etc….più la grande Sinagoga.
Arrivo e panoramica cittadina.
Il lungomare con la Terrazza Mascagni, il monumento 4 Mori simbolo cittadino, le affascinanti Ville Liberty, l’Accademia Navale (esterni), l’antico porto mediceo……                                                                                                                                Visita della Fortezza Vecchia, baluardo costruito nel mare da Antonio da Sangallo su ordine di Cosimo dei Medici per difendere il cosiddetto Castello Livorno.
Giro in battello lungo i fossi medicei, che delimitano il celebre “Pentagono del Buontalenti” autentica via fluviale che serviva per trasportare le merci nei diversi punti del centro storico, per ammirare le cantine del Palio Marinaro e la fortezza nuova.
Pranzo tipico in ristorante con specialità nostrane.
Pomeriggio passeggiata nel centro storico del quartiere più caratteristico della Città, la Venezia, così chiamato perché interamente circondato dai fossi medicei, fra vicoli, piazzette, canali, ponticelli e scorci panoramici. Sosta al Museo della Città per una interessante visita guidata.
Al termine partenza per il rientro in sede con arrivo previsto in serata.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE  50
 
La quota include:
  • Visita di Livorno con guida – Ingresso alla Fortezza Vecchia – Visita del Museo della Città ai Bottini dell’Olio - Tour dei fossi medicei in battello con guida – pranzo caratteristico in ristorante
 
  • Una giornata alla scoperta di Livorno, racchiusa fra le fortezze medicee ed i celebri “fossi”.                           Il tutto accompagnato da un magnifico tour lungo i canali medicei dove una guida storica ci illustrerà tutti i retroscena che hanno reso famosa la Città delle beffe. Un pranzo particolare all’insegna della cucina “povera” livornese, con prelibatezze uniche, e poi la visita del nuovo Museo della Città con un percorso nella storia cittadina, un tuffo nel passato attraverso i secoli, dalle testimonianze romane ai progetti medicei fino alla odierna satira con le celebri teste di Modì e la storia del Vernacoliere…
viaggi