PROGRAMMI

Mese di riferimento: Ottobre 2021

Durata:

Gran tour della Sardegna
affascinante & suggestiva

 
Un tour alla scoperta dei tesori della Sardegna, così vicina e per certi versi sconosciuta.
Tutti conoscono le sue spiagge, ma sicuramente non i suoi territori ricchi di arte e tradizioni dove vive il vero “animo sardo”. Cagliari, Barumini, Nora, le isole di Sant’Antioco e San Pietro vi entusiasmeranno e vi faranno apprezzare un luogo magico, dove la vita scorre sempre seguendo gli antichi ritmi della natura,
 
1° GIORNO: Ritrovo dei Partecipanti e partenza in Pullman GT per il Porto di Livorno. Imbarco sul traghetto della mattina per la Sardegna ed arrivo nel primo pomeriggio al Porto di Olbia. Sbarco e trasferimento ad Alghero con sosta alla meravigliosa Basilica della Santissima Trinità di Saccargia, una Chiesa in stile romanico/pisano situata nel territorio del comune di Codrongianos in provincia di Sassari, una delle opere più importanti di questo stile in Sardegna. Arrivo ad Alghero in serata, sistemazione in albergo per cena e pernottamento.
 
2° GIORNO: Prima colazione in hotel. Visita del centro storico di Alghero, attraversando le vie e le piazzette centrali della Città si arriverà fino alla Chiesa dedicata a San Francesco e alla Cattedrale dedicata a Santa Maria, dove si potrà scoprire uno stile gotico/catalano straordinario. Passeggiando per gli antichi bastioni si potranno ammirare le diverse torri. Partenza per Bosa, attraversando la panoramica costiera. Pranzo. Breve passeggiata per la via principale di Bosa, incantevole cittadina medievale attraversata dal fiume Temo. Proseguimento per Oristano e visita dell’antica Capitale del Giudicato di Arborea. Sistemazione in albergo per cena e pernottamento.
 
3° GIORNO: Dopo la prima colazione partenza per la penisola del Sinis. Il percorso inizia da Cabras, grosso borgo di pescatori sulla riva orientale dello stagno omonimo. Lo specchio dell´acqua è enorme, visto che supera i venti chilometri quadri è popolato di innumerevoli e spesso rari uccelli. Successivamente sosta per la visita della Chiesetta paleocristiana di S. Giovanni di Sinis. Arrivati alla fine della strada, percorreremo un breve tratto a piedi per raggiungere le rovine di Tharros, importante vasta area archeologica. Uno spettacolo passeggiare fra le rovine dell’antica Città punico/fenicia. Pranzo e trasferimento a Cagliari con sosta a Barumini per ammirare il famoso complesso monumentale di Su Nuraxi, reggia nuragica Patrimonio UNESCO. Arrivo a Cagliari in serata e sistemazione in albergo per cena e pernottamento.
 
4° GIORNO: Prima colazione e mattinata visita di Cagliari, lo splendido capoluogo della regione ricco di testimonianze storiche: Su Casteddu (il Castello), quartiere medievale con l’ex arsenale e la Cattedrale, l’Anfiteatro romano, la Città bassa con il Santuario di Bonaria e San Saturno etc....
Pranzo e pomeriggio libero per shopping, relax o attività individuali con possibilità di degustazione alle Cantine del Cannonau. Cena e pernottamento.
 
5° GIORNO: Dopo la prima colazione escursione intera giornata. Partenza per Calasetta in tempo utile per l´imbarco del traghetto per Carloforte. Mattino dedicato alla visita della caratteristica cittadina tabarkina (singolare per valore ambientale e tradizioni che la differenziano da altri centri sardi; venne edificata a partire dal 1738, dopo che l´isola fu concessa da Carlo Emanuele III a un nucleo di liguri, i cui ascendenti erano stati portati a forza nel 1540 nell´isola tunisina di Tabarca). Pranzo in ristorante a Sant' Antioco e nel pomeriggio breve visita della parrocchiale e le sue catacombe. Partenza per Pula, dove si visiterà l´importante area archeologica di Nora, uno dei più importanti scali fenici dell´isola, poi centro punico, quindi fiorente città romana. Affascinante è la posizione in cui si trova, su una lingua di terra espansa sul mare. Cena e pernottamento.
 
6° GIORNO: Dopo la prima colazione partenza per Olbia. Sosta al lago Omodeo per vedere la diga più grande d´Europa. Proseguimento del viaggio con sosta a Nuoro per visitare la Città della Deledda con la Chiesetta della solitudine, il Museo del Costume Sardo ed il Cristo Redentore. Pranzo in ristorante e nel tardo pomeriggio arrivo a Olbia attraverso la Gallura. In serata imbarco sul traghetto per Livorno e sistemazione nelle cabine riservate. Cena libera a bordo e pernottamento.
 
7° GIORNO: In mattinata arrivo a Livorno e proseguimento in Pullman GT per le sedi di appartenenza.
 
QUOTA  DI  PARTECIPAZIONE        € 780
 
La quota include:
  • Viaggio in Pullman GT - Traghetto Livorno/Olbia A/R con sistemazione posto ponte all’andata e cabine 2 letti al ritorno - Visite ed escursioni come da programma – Trattamento di pensione completa (esclusi pasti a bordo del traghetto) con bevande ai pasti - battello per San Pietro (Carloforte) – Accompagnatore esperto - Assicurazione individuale
 
La quota non include:
  • Mance, ingressi, extra in genere e tutto quanto non previsto
  • Supplemento camere singola    € 150  (nave su richiesta..)
Programmi